23 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News 2011-2012

BUONA LA PRIMA PER LA U18, ORA TOCCA ALLE U16

30-09-2013 09:30 - News 2011-2012
Nel prossimo weekend inizieranno anche i campionati della U16blu (classe 98), e della u16bianca (classi 99/00). Quest'anno sarà un girone unico per entrambe e con passaggio del turno solo per le prime 3 della classifica. Un in bocca al lupo ad entrambe e qui gli appuntamenti del weekend:

06/10/13 17.00 VOLLEY MARENO U16BIANCA - KALLIMA VOLLEY
Palasport Mareno

06/10/13 11.30 VOLLEY MARENO U18 - PALLAVOLO MEDUNA ASD
Palasport Mareno

05/10/13 17.00 VOLLEY MARENO U16BLU - ENERGYM BRED MASERADA
Palasport Mareno

COPPA VENETO
05/10/13 20.00 VOLLEY MARENO - LAMA VOLLEY SAN STINO
Palasport Mareno


AURORA DRAGONFLIES - VOLLEY MARENO 0-3 (21-25/17-25/11-25)
Mareno: De Cassan 1, Giacomazzi 1, Zornio 14, Rullo 3, Cattelan 17, Dal Pos 4, Battistella 6, Neso 6, Casu, Maschietto. Ne: Padoan, Lovisotto.

Esordio per la U18 positivo, ma solo nel risultato, visto che per il gioco espresso siamo ancora molto lontani da quello che la squadra potrebbe dare. La partenza è buona soprattuto in ricezione e il primo set, seppur tirato nel punteggio non è mai stato in pericolo. Tanti errori banali ma che per fortuna non costano niente in termini di risultato. Nel secondo set la squadra parte meglio (10-16) salvo poi avere il classico rilassamento, segno che ancora non si è mature abbastanza da portare a casa il risultato con un certa continuità psico-tecnica. 16-19 che sveglia le ragazze e le fa chiudere subito il set. Unico neo la partenza del terzo parziale (4-1) che però è solo un episodio visto un parziale di 0-8 che spacca il ritmo delle avversarie, e conclude la partita.
Ora le ragazze domenica 6 alle 1130 incontreranno il Meduna, avversario incontrato in semifinale l'anno scorso e che aveva concesso un solo set in due partite alle nostre ragazze. Subito un test ostico per capire le ambizioni di questa squadra che dovrà cercare di ambire a ripetere l'impresa incredibile dell'anno scorso, anche perchè fare risultato è difficile, ripetersi ancora di più.


Realizzazione siti web www.sitoper.it