23 Ottobre 2020
News

GIOVANILI: U12 MACH-2 IN TESTA AL GIRONE SILVER, U18 FUORI DAGLI OTTAVI

21-01-2019 08:46 - News Stagione 2018/19
Terza Divisione U16 Femminile - Girone A
PEDEMONTANA VOLLEY - V.MARENO BLU CENTRO SERV. 3-0 (25-17/25-10/25-17)
Dopo la prima bella vittoria arriva una prestazione incolore da parte di tutte le ragazze a Crespano, contro comuqnue un avversario solido in ricezione e difesa. Le ragazze però, prima parte del primo e terzo set, non hanno mai dato l'impressione di credere di ribaltare l'andamento della partita. Giovedì in casa contro l'SG COnegliano e poi domenica contro Limana

Under 12 F/Mix Gold - Girone MIA
ASD VOLLEY MANSUE' - UNDER 12 BLU SPORTWAY 3-0 (25-18/25-23/25-16)
Prima partita del girone Gold che parte male come risultato ma bene nel gioco espresso. Le ragazze sia nel primo che nel terzo sono state avanti fino ad oltre la metà per poi avere un break negativo e perdere il parziale, mentre nel secondo sotto di molto, hanno dato dimostrazione di saper reagire andando quasi a ribaltare la situazione (20-9/23-22/25-23). Il girone sarà una partita impossibile dietro l'altra vista la caratura degli avversari ma le ragazze daranno tutto per cercare di togliersi qualche soddisfazione.

Under 12 F/Mix Silver - Girone C
AURORA VOLLEY 2007 - V.MARENO BIANCA MACH-2 0-3 (13-25/8-25/18-25)
Seconda vittoria su due partite per la u12 bianca che parte alla grande in questo girone Silver. COntro l'Aurora partita mai in discussione, tranne nell'ultimo parziale con una leggera flessione di concentrazione ma che non ha influito sul risultato finale.

Under 18 Femminile - Ottavo E
PINK VOLLEY PIAVE - VOLLEY MARENO I.V.R. SRL 3-0 (25-15/25-19/25-18)
Mareno: Pase 11, Ulliana 2, Giovani, Lovisotto 8, Comin 4, Gentili 3, Zanardo 2, Piva, Vendrame, Bagni, Fantuz L
L'U18 IVR finisce il suo percorso uscendo agli ottavi di finale, perdendo contro un avversario che ha senza dubbio meritato sia all'andata sia al ritorno. Il campionato del volley Mareno è stato caratterizzato da alti e bassi, da partite in cui le ragazze non sono proprio scese in campo, ad altre in cui hanno giocato veramente bene, dimostrando di essere capaci di lottare e di cambiare il volto di una partita iniziata male.
Ora le ragazze si concentreranno sui loro rispettivi tre campionati di appartenenza, ovvero serie C, prima divisione e seconda divisione.

Realizzazione siti web www.sitoper.it