27 Ottobre 2020
News

DIVISIONI: LA 2^ RACCOGLIE MENO DI QUELLO CHE DOVREBBE, LA 1^ TORNA ALLA VITTORIA

25-03-2019 08:15 - News Stagione 2018/19
Prima Divisione Femminile - Girone A
POL.ARCADE/GIAVERA - V. MARENO TERRA SERENA 2-3 (25-21/23-25/25-23/23-25/13-15)
Mareno: Pase 12, Ceneda 15, Manente 17, Capra 2, Piva 9, Spagnuolo 3, Vujovic 9, Cuk, Gentili 1, Lalli, Zanardo E., Crapanzano, Zanardo M.
La prima divisione vince al tie break in casa dell'ultima in classifica, la polisportiva Arcade/Giavera.
La partita è un continuo sali scendi, un autentico giro sulle montagne russe che a volte privilegia le padrone di casa, a volte il volley Mareno. Nello specifico, il secondo set vede avanti il Giavera 21-14 ma le nostre ragazze, punto su punto, riescono a recuperare tutto lo svantaggio e a ottenere il parziale 25-23.
Stessa cosa a parti invertite avviene nel quarto, il volley Mareno è avanti di dieci punti ma si fa rimontare dalle avversarie che per fortuna non riescono a completare il recupero fino in fondo.
Si finisce con entrambe le compagini a quota 109 punti fatti!

Seconda Divisione Femminile - Girone B
V.MARENO FIORIN IMPIANTI - RIME VOLLEY 1-3 (20-25/22-25/25-20/25-27)
V.MARENO FIORIN IMPIANTI - CESSALTO VOLLEY 1972 3-2 (19-25/25-17/15-25/25-20/15-9)
Le ragazze della 2^ divisione affrontano altre due gare giocando per lunghi tratti al masimo delle loro possibilità e ne escono con qualche rammarico. Soprattutto giovedì dove dopo un set praticamente quasi perfetto si disuniscono un poco per poi ritrovarsi nel quarto dove sopra 24-22 non riscono ad andare al meritato tiebreak ma vengono risucchiate sul 25-27.
Domenica contro Cessalto le ragazze hanno alti e bassi ma proprio nel momento peggiore della partita (1-2/ 10-15) quando tutto sembrava perduto non solo reagiscono, ma vanno addirittura a vincere la partita prendendo due punti meritati e per continuare a sperare nella risalita.
Ora mancano tre partite. Due scontri casalinghi con formazioni più performanti ma dove si può cercare il risultato e la trasferta di Pederobba, vero e proprio scontro diretto!

Realizzazione siti web www.sitoper.it